Settembre 11, 2014
Chi è felice di marciare in ranghi

corallorosso:

image
Disprezzo profondamente chi è felice di marciare in ranghi e nelle formazioni al seguito di una musica; costui ha ricevuto solo per errore il cervello: un midollo spinale gli sarebbe più che sufficiente. Bisogna sopprimere questa vergogna della civiltà il più rapidamente…

Settembre 11, 2014
Ormai si stanno arrampicando sugli specch

l3tsgo:

Mi è stato segnalato un articolo, uno dei tanti contro la cannabis, pubblicato su “Famiglia Cristiana”. Vi invito a leggerlo prima di analizzare il pensiero che segue: http://www.famigliacristiana.it/articolo/allarme-marijuana-rischi-ed-effetti-della-droga-leggera.aspx [….. ]

L’articolo di famiglia cristiana si apre così:

La marijuana crea dipendenza in un ragazzo su due se viene fumata tutti i giorni e, secondo le ricerche effettuate sugli animali, favorirebbe l’accesso ad altre droghe.

E io mi immagino questi poveri animali, cavie da laboratorio, che si vorrebbero solo fumare du’ canne, e invece no, li costringono a passare ad altro.

Rotfl. So’ malati di mente.

(via curiositasmundi)

Settembre 11, 2014
Bibbia latina scritta da Gerard Brils in Belgio nel 1407, conservata nell’Abbazia di Malmesbury, in Inghilterra (*). Notare la ‘p’ modificata al posto di ‘per’ (nella quinta e settima riga). Chissà se nel medioevo c’erano già i grammar nazi pronti ad accusare Gerard di aver storpiato la lingua solo per abbreviare e facilitare la scrittura, così come negli ultimi anni ci si scandalizza con il cosiddetto linguaggio degli sms. In fondo, se “p” = “per”, perché non “x” = “per”?

Bibbia latina scritta da Gerard Brils in Belgio nel 1407, conservata nell’Abbazia di Malmesbury, in Inghilterra (*). Notare la ‘p’ modificata al posto di ‘per’ (nella quinta e settima riga). Chissà se nel medioevo c’erano già i grammar nazi pronti ad accusare Gerard di aver storpiato la lingua solo per abbreviare e facilitare la scrittura, così come negli ultimi anni ci si scandalizza con il cosiddetto linguaggio degli sms. In fondo, se “p” = “per”, perché non “x” = “per”?

11:46am  |   URL: http://tmblr.co/Z2Fcay1QY7QFw
  
Archiviato in: calligrafia sms grammar nazi 
Settembre 10, 2014
Le altre bufale scientifiche del Movimento 5 stelle - Wired

(Fonte: 3nding, via iceageiscoming)

Settembre 10, 2014
MyBank: Fai acquisti online senza carta di credito, addebitando la spesa direttamente sul tuo conto corrente!

levysoft:

Come funziona MyBank

Fai l’acquisto che desideri sul sito da te scelto

Tra le modalità di pagamento, seleziona MyBank: verrai reindirizzato sulla tua pagina di accesso di banca via Internet

Inserisci i tuoi codici d’accesso (username e password) per entrare nella tua banca via Internet di UniCredit

Scegli il conto sul quale vuoi addebitare l’importo del tuo acquisto

Conferma l’acquisto tramite la password “usa e getta” disponibile sul tuo dispositivo di sicurezza (UniCredit Pass, Mobile Token Password Card). 

Il pagamento avviene con bonifico SEPA irrevocabile.

Il giorno dopo la presentazione di Apple Pay direi che è un ottima alternativa poco sicura (username e password di accesso al sito della banca?! Viva il phishing), poco diffondibile (solo Unicredit?) e limitata (ai paesi SEPA).

Settembre 10, 2014
"Che tenerezza i Leghisti che seguono con il fiato sospeso il referendum sull’Indipendenza della Scozia.
Quasi mi immagino Salvini esultare a torso nudo con kilt e in mano una scodella di stomaco di agnello fumante."

Una cornamusa di rutti (via kon-igi)

Che poi parliamo della Scozia, la Scozia. Non un fantasioso conglomerato eterogeneo di popolazioni sparse, chissà poi perché, a nord del Po -ma anche al sud perché mica vorrai escludere l’Emilia-Romagna, mezzo Piemonte e la Luguria, eh-.

(via rispostesenzadomanda)

Settembre 10, 2014
Vogliamo sentire le bestemmie.

kon-igi:

Questo articolo richiede un commento del dottore.

Più di quanto non bestemmi già?

Non so se l’hanno rieditato ma mi sembra molto meglio di tanti altri articoli, però alcuni commenti sono veramente deprimenti! Pur di trovare un capro espiatorio, alcuni genitori di bambini autistici se ne escono con frasi come “Nessuna statistica e’ piu’ convincente di quello che vedi e senti sulla tua pelle. Io non ho bisogno di numeri per puntare il ditto. So bene dove puntarlo.” Un altro esempio, come se servisse, di quanto per una mente comprensibilmente annebbiata dal dolore, sia difficilissimo trarre conclusioni sensate. Autismo, Stamina e altri casi esistono perché qualcuno approfitta di questo obnubilamento. E fa tanti bei soldoni.

Settembre 9, 2014

solodascavare ha detto:: Non sono più d'accordo con te. I servizi devono essere qualcosa che lo Stato garantisce in cambio delle tasse. Le tasse, senza servizi, non hanno motivo di esistere. Chiedere di "obbligare il popolo a pagare le tasse" è una GIGANTESCA follia.

Tutto nasce dal tuo post in cui dici che riformare lo Stato è inutile e va abbattuto, che non c’è nessuna ragione per pagare le tasse visto i servizi che ci sono. Ed io ti ho risposto che sono i servizi ad essere una conseguenza delle tasse, non il contrario. Ovvero, per spiegarmi meglio vista la tua risposta, ci sono due obblighi: lo Stato DEVE garantire i servizi e i cittadini DEVONO pagare le tasse. Chiunque non faccia una delle due va perseguito. Il problema è che lo Stato non viene quasi mai perseguito per le sue mancanze, ma non per questo io che pago le tasse posso sopportare chi non le paga con la scusa dei servizi scadenti, altrimenti smetti di usare le mie strade (seppur malmesse le pago io con le mie tasse), i miei prontosoccorsi (nonostante la malasanità li pago io con le mie tasse) e tutti gli altri servizi scadenti che pago io.

Settembre 9, 2014
Riguardo l'esplosione accidentale di un colpo da parte delle forze dell'ordine

madonnaliberaprofessionista:

ze-violet:

aliceindustland:

madonnaliberaprofessionista:

Poche settimane fa ho avuto un incidente in giardino: mentre preparavo il barbecue sono mi sono tagliato un piede con la lama che avevo usato poco prima per tagliare la legna. La ferita mi è costata una decina di punti ma una delle cose più divertenti di tutto l’accaduto è successa quando mi…

Guarda, non serve essere un esperto di armi per arrivare alla logica che usi tu, sono seria.
Ci arrivo anche io a queste conclusioni, sia chiaro.
La discussione va portata su un altro livello.
Se chi deve lavorare per le nostre vite, per difenderci e garantirci la sicurezza un bel numero di volte (già una é troppa) invece che farlo, ammazza, qualcosa da qualche parte non funziona.
Ok non é colpa del carabiniere? É colpa di come vengono addestrati? Di come vengono gestiti e organizzati? Dei pochi soldi che spendono nel prepararli?
Vabbene la persona che ha accidentalmente esploso il colpo non intendeva farlo? Ok.
Ma é successo.
Questo non deve capitare.
Chi maneggia armi per compiere questo tipo di missione (quindi non un killer mercenario) deve sapere come agire in queste situazioni.
Su questo si discute.
Quindi a qualcuno bisogna dare la colpa, di certo non al ragazzo ucciso.
Su questo spero non ci sia da discutere.
I diversi corpi di difesa, in Italia e non, così come vengono usati,gestiti e infine tutelati in questi casi (ricordiamo le morti accidentali per percosse, in quel caso come la mettiamo con la trigger discipline?) non funzionano.
Così non va bene.

E non va bene soprattutto perché, dopo, ai gingie assassini tributano promozioni, aumenti di stipendio (Genova), applausi (Aldro), addirittura interpellanze parlamentari per farci muovere guerra (i marò). Poi, se capitasse che un gingie esplode un colpo davvero per sfiga e per colpa di scarsa attrezzatura o nullo addestramento è normale che non gli si creda. Ricordo ai benaltristi che se uno di noi viene beccato con una parrucca e gli attrezzi del suo lavoro in Valsusa (o con una felpa nera con cappuccio nei pressi di un corteo…) rischia un’accusa di terrorismo e dopo, al primo controllo della stradale, finisce ammanettato a lato strada (vedi la storia di Marco, il notav di PECORELLE).

Comunque grazie al madonna, ho letto tutto e rimango della mia idea: le mele marce e gli incidenti non esistono, visto che sono la maggioranza dei casi di cronaca (di quelli di cui sappiamo: quanti Aldro e Uva saranno successi ai Mohammed o ai Viktor?). Esistono, forse, io non ho prove dirette, pochissimi esponenti delle FFOO seri onesti e blabla che fanno semplicemente il loro dovere: peccato che non denuncino MAI gli abusi di quegli altri che gli rovinano la reputazione e infangano la divisa, e questa a casa mia si chiama omertà.

Quando leggo certe tue generalizzazioni ze-violet devo sempre prendere un momento ed andare a dare un’occhiata in frigo: lo apro, osservo un po’ che c’è dentro e lo chiudo senza prendere nulla: mi calma sempre, provare per credere. E lo faccio perché ti voglio troppo bene.

Comunque mentre son lì che osservo le marmellate mi domando perché il grillino che sbraita che i politici sono tutti ladri o il leghista che tenta di sillabare che i romeni sono tutti assassini sono degli esempi perfetti del perché è importante non assumere alcolici durante la gravidanza, mentre asserire che una persona è disonesta in quanto pubblico ufficiale è un prêt-à-penser tanto diffuso e socialmente accettabile.

Che una persona venga arrestata nei pressi d’un corteo con una felpa col cappuccio o che perquisendomi l’auto mi trovino il palanchino e l’accetta nel baule e rischi una condanna… credo che la colpa sia della legge, non delle FFOO (sia lode a Montesquieu).

Il fatto che “gli sbirri non denunciano mai gli sbirri" poi -perdonami- ma la catalogo fra: "i cinesi quando muoiono vengono tritati e messi negli involtini primavera così coi loro documenti possono arrivare in Italia altri cinesi" ed i coccodrilli nelle fogne. Dai, siamo seri, che questo sia uno dei paesi in Europa col tasso di corruzione più elevato è verissimo.

Che io viva nella Chicago del 1927 anche no.

In soldoni invece aliceindustland tu chiedi che in mondo imperfetto la gestione delle variabili impazzite possa essere perfetta?

Che il controllore debba essere controllato è stabilito dal nostro codice, che non a caso prevede i reati di peculato, abuso d’ufficio… ovviamente. Esistono criteri di reclutamento per i pubblici ufficiali e tutto il resto. Ma questo non toglie che il sistema è umano e pertanto fallibile.

C’è da dire che siamo fortunati rispetto a tante altre realtà: considerando appunto il livello di corruzione raggiunto in Italia abbiamo ancora la fortuna di non avere una polizia che ti chiede apertamente la tangente quando ti ferma per strada (capitato a me girando per i balcani) per lasciarti andare senza multe inventate sul momento. Così come non assistiamo ad episodi di violenza cronica ed endemica quanto ad avvenimenti -per quanto dolorosi- riconducibili a falle nel sistema. Non ad un sistema corrotto alla base.

Volevo chiudere con un mezzo pensiero, così rispondo anche a proust2000: nessuno ancora ha dettagliato la differenza fra “posto di controllo” (i classici 2 carabinieri a bordo strada che palettano un’auto ogni tot. per il controllo dei documenti) ed il “posto di blocco” (controllo di tutti i mezzi ed istituito su precisa segnalazione per la ricerca di un malvivente). Pare che i ragazzi a Napoli avessero sfondato proprio il secondo, e non rispettare un posto di blocco è proprio una delle cose da non fare se non si vuol diventare dei bersagli: la normativa autorizza infatti tranquillamente l’uso delle armi in quel caso.

C’è questa mia amica di cui ho il contatto Facebook, da un paio di anni è vedova perché un pirata della strada ha fatto cadere suo marito con la moto.

L’altro giorno leggevo il suo status: si chiedeva perché chiunque si fosse dichiarato pronto a linciare il pirata della strada che aveva ammazzato suo marito ed in generale a condannare questo comportamento ma nessuno, parlando di come dei ragazzi che sfondano un posto di blocco e si mettono a correre per un centro abitato per fuggire all’arresto, abbia riconosciuto il loro un comportamento pericoloso verso terzi.

Concordo con MLP e vorrei sottolineare a margine che il gesto di aprire il frigo, guadarne il contenuto e poi richiuderlo senza prendere nulla, sia un gesto che faccio spesso anch’io nonostante la mia compagna se ne lamenti per lo spreco di energia e per l’inutilità stessa del gesto. Ma sapere che anche lui lo fa non solo mi conforta ma mi fa anche azzardare questa ipotesi: trattasi evidentemente di una strategia comportamentale utile ad  abbassare i livelli di stress, dal momento che attenua momentaneamente la paura ancestrale di rimanere senza cibo. Questa ipotesi sarebbe anche in accordo con le abitudini dei nostri progenitori che cacciavano, raccoglievano ma poi conservavano anche.

(via iceageiscoming)

Settembre 9, 2014

iceageiscoming:

offbeatchina:

A Chinese middle school history teacher draws a world map on blackboard in min

O. DIO. PORCO.

Ok, ora però falla in proiezione di Peters, grazie.

Settembre 9, 2014

Stamattina donazione di sangue. Alla fine volevano rifilarmi il cioccolato al latte ma ho chiesto di poter prendere una confezione di quello fondente… Ovviamente solo perché… ehm … così c’è più cioccolato al latte per kon-igi

Settembre 8, 2014
solodascavare:

Nel commento in alto si legge:
// “Se ti senti Italiano, paga le tasse in Italia”, andrebbe detto a tanti, non solo a Marchionne //

Io mi domando, ma come cazzo si fa a predicare ancora certe stronzate in un paese con questi servizi? Pagare le tasse per cosa? In cambio di che? Per quale motivo, di grazia? Lo Stato va abbattuto, ogni tentativo di riforma è una perdita di tempo. Si pagano i servizi, si pagano i progetti, si pagano le infrastrutture, non il nulla e le truffe. Punto.

I servizi sono una conseguenza delle tasse, non il contrario.

solodascavare:

Nel commento in alto si legge:
// “Se ti senti Italiano, paga le tasse in Italia”, andrebbe detto a tanti, non solo a Marchionne //

Io mi domando, ma come cazzo si fa a predicare ancora certe stronzate in un paese con questi servizi? Pagare le tasse per cosa? In cambio di che? Per quale motivo, di grazia? Lo Stato va abbattuto, ogni tentativo di riforma è una perdita di tempo. Si pagano i servizi, si pagano i progetti, si pagano le infrastrutture, non il nulla e le truffe. Punto.

I servizi sono una conseguenza delle tasse, non il contrario.

Settembre 8, 2014
unoetrino:

happynightmarebaby:

The Voyager Golden Record was compiled by two people in love: the astronomer Carl Sagan, and Ann Druyan, the creative director of the project, who he would later marry. Druyan… recorded the electrical impulses of her brain and nervous system, her heartbeats… which were the sounds of a woman swept away: by a man, by ideas, by the power of sending their love out into eternity… Love, golden, close to eternal, flying at impossible speeds through the heavens.

#Sagan

unoetrino:

happynightmarebaby:

The Voyager Golden Record was compiled by two people in love: the astronomer Carl Sagan, and Ann Druyan, the creative director of the project, who he would later marry. Druyan… recorded the electrical impulses of her brain and nervous system, her heartbeats… which were the sounds of a woman swept away: by a man, by ideas, by the power of sending their love out into eternity… Love, golden, close to eternal, flying at impossible speeds through the heavens.

#Sagan

(via masuoka)

Settembre 7, 2014

aviculor:

savvymavvy:

legitknits:

mcguirkthejerk:

kristinethequeen:

jimmysnowvakk:

This is what pisses me off about Tumblr. You all say you’re so accepting and you don’t want to offend anyone, but then thousands of people reblog something like this because Christians aren’t the minority. You wouldn’t want to offend a Muslim, and if this were offensive to them or another minority, there’d be so many comments about it. But everyone is completely fine with offending a non minority. “You’re not oppressed, you can’t talk!” You know what? I’m a Christian and this offends me and my faith, but nobody’s going to care about that because I’m not oppressed. Tumblr is hypocritical and that needs to stop.

Amen to the comment

Oh my precious lambs:

Examine why you are being offended. Because this is literally how a sunset works. There is not room for debate on this question. There is less room for debate on this than there is on just about any other thing. We are not reblogging because Christians aren’t the minority, dear ones. We are reblogging because after the debate a few days ago, creationists were given the opportunity to pose a question for non-creationists. One of these questions was:

"How can you explain a sunset if their is no god?" (sp.)

Questions, we assume, are posed so that someone might answer them. And yes, there is an answer of how exactly one can explain a sunset given the absence of a divine force. Now, you can certainly posit that God is the creator of all things and so all things came from him including the sun and light refraction and anthrax and kittens and famine and all that jazz.

But you don’t get to deny that THIS IS HOW A SUNSET WORKS, and of the necessary elements of this equation (Sun + Atmosphere + Angle = Sunset), God is not one of them. That’s because everything else is an observable phenomenon, and God is not. You can explain a sunset without God. You can go ahead and believe that God’s part of it all. That’s cool. Lots of people believe stuff like that, and I encourage you to delve into the ways that people make science and their faith jive. But if you are offended by being shown the basic scientific principals behind a sunset, you must be offended by damn near everything. And that seems exhausting. 

In short:

People getting butthurt over science, fucking love it.

"Stop teaching science, it offends me" 

"Stop making me think, it offends me"

(via the-fried-air)

Settembre 7, 2014
georgetakei:

If you’re having a hard day, here’s some “schadenfreude” to perk you up. (10 points if you know that word—it means “joy at the suffering of others.”) I can’t endorse all of these, but some of them are just too good.

 Source: Sometimes Shit Happens


Thank you, Sir. But I have been the guy on the right today. Not metaphorically.

georgetakei:

If you’re having a hard day, here’s some “schadenfreude” to perk you up. (10 points if you know that word—it means “joy at the suffering of others.”) I can’t endorse all of these, but some of them are just too good.

Source: Sometimes Shit Happens

Thank you, Sir. But I have been the guy on the right today. Not metaphorically.

(via iceageiscoming)

Post piaciuti su Tumblr: Altri post piaciuti »